I bambini fanno ooh

I bambini fanno “ooh…” è un grande successo del cantante Povia, diventata nota grazie al Festival di Sanremo 2005. Parla dell’incanto della fanciullezza e di come i grandi dovrebbero imparare dai bambini ad essere spontanei, a stupirsi e a tornare innocenti.



Il gatto e la volpe

“Il gatto e la volpe” è la famosissima canzone di Edoardo Bennato, pubblicata nel 1977, che ha come protagonisti due impresari musicali senza scrupoli…



Il rock di Capitan Uncino

La famosissima canzone di Edoardo Bennato che narra le avventure di Capitan Uncino e della sua ciurma. Venne pubblicata dal cantautore napoletano nel lontano 1980 e fu subito un successo!



Amico è (inno dell’amicizia)

Chi trova un amico trova un tesoro… è proprio vero! Questa bellissima canzone degli anni ’80 cantata da Dario Baldan Bembo insegna a tutti noi il grandissimo valore dell’amicizia.



Di pianeta in pianeta

La bellissima sIgla de “Il Piccolo Principe”, il cartone animato ispirato dal capolavoro di Saint-Exupery, interpretata dal bravo Simone Cristicchi



Non basta un sorriso

“Non basta un sorriso” è splendida una canzone di Povia che possiamo dedicare a tutti i bambini del mondo che non conoscono il Natale.



O è Natale tutti i giorni

“O è Natale tutti i giorni” è la cover italiana della canzone “More than words” degli Extreme di Luca Carboni e Jovanotti. E’ inclusa nel disco “Diario Carboni”.



La Gatta (Gino Paoli)

Una storica canzone del grande Gino Paoli dedicata agli amanti dei gatti e non solo. “La Gatta”, che risale al 1960, ebbe tantissimo successo e fu il punto di svolta nella carriera di Gino Paoli.



Il gatto

“Il gatto” è una splendida canzone dedicata ai nostri amici felini. Venne pubblicata in Italia nel 1972 da Sergio Endrigo nel suo album “L’Arca”



Le api

“Le api” è una canzone di Sergio Endrigo scritta in collaborazione con Vinicius De Moraes.
Venne pubblicata nell’album: “L’arca”



L’orologio

“L’orologio” è una carinissima canzone caratterizzata da un ritmo incalzante, proprio come il ticchettio delle lancette dell’orologio. Venne pubblicata nel 1972 sull’LP “L’arca” dove Endrigo reinterpretava in italiano alcune canzoni brasiliane.



La pulce

“La pulce” racconta la storia di una piccola affamata pulce che, gentilmente, chiede un morsino solo per placare la fame poi se ne va salutando. Cantata da Sergio Endrigo, uscì nel 1972 sul suo ‘LP “L’arca” e venne scritta in collaborazione con Vinicius De Moraes e Toquinho.



La papera

“La papera” fu incisa da Sergio Endrigo nel 1972 con la collaborazione di Vinicius. Faceva parte di un disco di canzoni per bambini dedicate agli animali, “L’arca” . Tra gli autori de “La papera” troviamo anche il grande Toquinho.



Il pappagallo

“Il pappagallo” è una simpatica canzone che racconta la storia di un pappagallo brasiliano che ha dimenticato le sue origini e la libertà. Nata dalla collaborazione di Sergio Endrigo con Vinicius de Moraes fu pubblicata nel 1972 con LP “L’arca”.



Samarcanda

“Samarcanda” di Roberto Vecchioni narra di un soldato che, sopravvissuto alla guerra appena finita, sta festeggiando lo scampato pericolo quando all’improvviso tra la folla vede una donna vestita di nero, personificazione della morte. Credendo che sia lì per lui, scappa in un paese lontano (Samarcanda) ma, proprio in quel luogo, trova la morte ad attenderlo…