La bella lavanderina

Loading...

“La bella lavanderina” è una delle più note filastrocche popolari per bambini. Citato già come “branle des lavandères” da Thoinot Arbeau nel sec. XV in Francia, questa canzone ha avuto una larga diffusione in tutta la penisola, dove viene anche detta “ballo della lavandera” o “ballo del fazzoletto”.

'La bella lavanderina' testo (lyrics)

stampa

La bella lavanderina che lava i fazzoletti
per i poveretti della città.
Fai un salto, fanne un altro,
fai la giravolta, falla un’altra volta.
Guarda in su guarda in giù
dai un bacio a chi vuoi tu.

La bella lavanderina che lava i fazzoletti
per i poveretti della città.
Fai un salto, fanne un altro,
fai la riverenza fai la penitenza.
Guarda in su guarda in giù
dai un bacio a chi vuoi tu.

La bella lavanderina che lava i fazzoletti
per i poveretti della città.
Fai un salto, fanne un altro,
fai la giravolta, falla un’altra volta.
Guarda in su guarda in giù
dai un bacio a chi vuoi tu.

La bella lavanderina che lava i fazzoletti
per i poveretti della città.
Fai un salto, fanne un altro,
fai la giravolta falla un’altra volta.
Guarda in su guarda in giù
dai un bacio a chi vuoi tu.

La bella lavanderina che lava i fazzoletti
per i poveretti della città.
Fai un salto, fanne un altro,
fai la riverenza, fai la penitenza.
Guarda in su guarda in giù
dai un bacio a chi vuoi tu.

Il testo di 'La bella lavanderina' è di proprietà dei rispettivi Autori. E' consentito l'utilizzo delle lyrics di 'La bella lavanderina' per il solo uso personale. L'intento è quello di promuovere le canzoni per i bimbi italiane e internazionali, farle conoscere e cantare ai bambini. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *