Calendar man

Bellissima sigla italiana dell’omonima serie animata giapponese degli anni ’80 cantata da Riccardo Zara e I Cavalieri del Re.



Yattaman

Simpatica sigla dell’omonimo anime giapponese prodotto nel 1977 dalla Tatsunoko e trasmesso in Italia negli anni ’80. La canzone di Riccardo Zara e i Cavalieri del Re, è caratterizzata da un ritmo incalzante ed è perfetta anche per i bimbi di oggi.



Sasuke

Bellissima sigla cantata da Riccardo Zara e da I Cavalieri del Re dell’edizione italiana della serie animata degli anni ’80 “Sasuke” che narra le avventure di un giovanissimo samurai esperto di arti marziali.



Woobinda

Sigla italiana per il telefilm fine anni ’70 “Woobinda”. Venne composta da Riccardo Zara nel 1978 ed alla voce c’erano lo stesso Zara e il coro de Le Mele Verdi. Riscosse un notevole successo di vendita, diventando più famosa della stessa serie tv.



La spada di King Arthur

Sigla italiana dell’anime “La spada di King Arthur “, trasmesso per la prima volta in Italia nel 1981. I Cavalieri del Re (Riccardo Zara e famiglia), che cantano la sigla, presero il loro nome d’arte proprio da qui. La melodia era stata composta per “Vicky il vichingo”, ma fu scartata. Così i Cavalieri del Re riadattarono il testo per la storia di King Arthur.



Lady Oscar

Bellissima sigla dell’anime “Lady Oscar”, composta e cantata dal gruppo di Riccardo Zara, “I Cavalieri del Re”. La canzone fu un grande successo negli anni ottanta e raggiunse il settimo posto nella hit parade italiana.