Daikengo

Sigla italiana della serie animata “Daikengo, il guardiano dello spazio” creata dalla Toei Animation nel 1978.



Goldrake Shooting Star

Shooting Star è la sigla di coda italiana della prima serie del famosissimo anime anni ’70 “Goldrake” basato sul manga di Go Nagai. La canzone è stata scritta da Luigi Albertelli su musica e arrangiamento di Vince Tempera e Ares Tavolazzi.



Baldios

Sigla italiana dell’anime “Baldios” cantata da “Il coro di Baldios. E’ stata sempre utilizzata come sigla d’apertura e di chiusura nell’edizione italiana, mantenendo i video delle sigle originali giapponesi.



Quattro supereroi

“Quattro supereroi” è il lato B del disco 45 giri “Astro Robot Contatto Ypsylon”, sigla della serie a cartoni animati giapponese “Astro Robot”. Il testo è stato scritto da Luigi Albertelli e Bruno Tibaldi su musica e arrangiamento di Vince Tempera.



Astroganga

Sigla dell’anime “Astroganga” prodotto nel 1972 dalla Knack Productions e diretta da Masashi Nitta. E’ stata la prima serie robotica a colori, pioniere del genere. In Italia è stata trasmessa su Telemontecarlo nel 1980.



Danguard

Sigla italiana dell’omonimo anime pubblicata dalla Ariston Records con testo di Mario Bondi e musica di Gianfranco Tadini. Interprete della canzone è una giovanissima Veronica Pivetti.



Astro Robot Contatto Ypsylon

Sigla dell’anime “Astro Robot contatto Ypsilon”, scritto da Luigi Albertelli su musica e arrangiamento di Vince Tempera. Il brano, pubblicato nel 1980, è interpretato da Silvio Pozzoli, con il contributo di Moreno Ferrara nel parlato della canzone.



Il grande Mazinger

Sigla dell’omonimo anime “Il Grande Mazinger” di Go Nagai. I testi sono di Franco Migliacci, musica e arrangiamento di Massimo Cantini, cantano i Superobots. È lo stesso Migliacci che esclama nella sigla i vari “Maaaazinga!”.



Daltanius

Sigla italiana dell’anime anni ’80 “Daltanius”. E’ un brano scritto da Franco Migliacci, su musica di Massimo Cantini e arrangiamento di Alessandro Centofanti, eseguito dai Superobots. L’esclamazione “Daltanius!” che si sente nell’incipit della sigla è dello stesso Franco Migliacci.



Gundam

Sigla del famoso anime giapponese “Gundam” trasmesso sui teleschermi italiani nei primi anni ’80. Realizzato dalla casa di produzione giapponese Sunrise, si caratterizza per la presenza di robot da combattimento giganti “Mobile Suit” dei quali lo stesso Gundam costituisce un particolare modello.



Jeeg Robot d’acciaio

Sigla della serie animata “Jeeg robot d’acciaio” prodotta nel 1975 dalla Toei Animation su soggetto di Go Nagai. La canzone venne interpretata da Roberto Fogù, in arte Fogus, utilizzando la base della sigla originale resa monofonica e migliorata con l’aggiunta di uno strumento, il minimoog.



Mazinga Z

Sigla italiana del famoso anime giapponese Mazinga Z tratto dai fumetti di Go Nagai. Composta da Azuma/Watanabe/Verde è cantata dai Galaxy Group. Il cantante della sigla è Vincenzo Polito con ai cori Mariano Perrella (voce grave) e Angelo Giordano (voce acuta).



Daitarn 3

La mitica sigla dell’edizione italiana dell’anime degli anni ’80 dedicato al leggendario robot trasformabile “Daitarn 3”. Composta da Vince Tempera e da Luigi Albertelli è interpretata da I Micronauti.



Ufo Robot Goldrake (sigla iniziale)

La famosissima sigla di apertura del celeberrimo cartone animato giapponese “Atlas Ufo Robot – Goldrake” degli anni ’70. Composta da Vince Tempera assieme a Bandini ed Albertelli, fu un enorme successo ed andò in hit-parade nel 1978.



Goldrake (sigla finale)

La storica sigla finale della seconda serie del celeberrimo cartone animato giapponese “Atlas Ufo Robot – Goldrake” tratto dal manga di Go Nagai. Composta da Vince Tempera, è cantata da Alberto “Michel” Tadini.