Grand Prix e il campionissimo

Loading...

La bella sigla italiana per l’anime anni ’80 “Grand Prix e il campionissimo”, che era ambientato nel circus della Formula Uno. Scritta da Franco Migliacci, su musica e arrangiamento di Vito Tommaso, venne incisa dai Superobots nel 1980.

'Grand Prix e il campionissimo' testo (lyrics)

stampa

Testo: Franco Migliacci
Musica: Vito Tommaso
Interpreti: Superobots

Grand Prix…
Grand Prix…

Chi fu l’eroe per chilometri e chilometri,
a chi però il destino disse no,
ma il cuore è più potente di una macchina,
e la paura non lo fermerà…

Hey! Takaya, sei forte come un bolide,
divora la tua pista e vincerai,
sei il vento veloce, sei il lampo di luci che fulmina…

Hey! Takaya, sei il supercampionissimo,
la rabbia del motore esploderà,
la curva, la strada, la folla che grida “pericolo”,
ma l’inferno aspetterà…

Grand Prix…
Grand Prix…

Hey! Takaya, regala un altro brivido,
sei l’aquila che in alto volerà,
sei il vento veloce, sei il lampo di luce che fulmina…

Hey! Takaya, sei il supercampionissimo,
la rabbia del motore esploderà,
la curva, la strada, la folla che grida “pericolo”,
ma l’inferno aspetterà…

Grand Prix…
Grand Prix…
Grand Prix…

error
Il testo di 'Grand Prix e il campionissimo' è di proprietà dei rispettivi Autori. E' consentito l'utilizzo delle lyrics di 'Grand Prix e il campionissimo' per il solo uso personale. L'intento è quello di promuovere le canzoni per i bimbi italiane e internazionali, farle conoscere e cantare ai bambini. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *